La svolta digitale dei robot chat diventa una realtà – nonostante diverse resistenze – soltanto attraverso lo strumento giusto per il mercato giusto

Un Robot chat è una forma di intelligenza artificiale che ha conosciuto sviluppi molto interessanti. Uno strumento che si sta affermando come innovativo, moderno punto di raccordo tra chi offre servizi e le esigenze degli utenti.

Il dialogo tra noi e un chatbot è simile a quello tra noi e un robot. Alla base ci sono concetti complessi, come quelli legati all’evoluzione del deep learning. L’intelligenza artificiale in ambito commerciale e per il servizio clienti è ormai una realtà. Quasi un terzo dei consumatori italiani interagisce con agenti virtuali almeno una volta a settimana.

Il pubblico considera i robot chat comodi e veloci.

Nonostante tutto questo, una ricerca condotta in America, Europa e Asia rivela che il 79% dei consumatori preferirebbe parlare con un operatore in carne e ossa. Le ragioni sono semplici: i clienti credono che i robot chat non siano ancora in grado di gestire la complessità di una conversazione. Nè che possano rispondere in maniera puntuale e multipla alle esigenze del cliente.

Vista l’innegabile necessità e innovazione che i robot chat possono portare a qualsiasi attività, come fare allora a coniugare le necessità dell’azienda con quella dei clienti?

Il robot chat che funziona è quello che meglio si innesta tra cliente e azienda

Secondo il General Manager di Amdocs, “I consumatori hanno le idee chiare su come vogliono essere serviti dai robot chat. La loro frustrazione derivante dagli attuali bot sta crescendo e molti affermano di essere pronti a cambiare fornitore. La buona notizia è che i consumatori credono che l’intelligenza artificiale può essere una scommessa vincente per i service provider a patto che allineino le proprie priorità di investimento in ambito intelligenza artificiale con le esigenze dei consumatori”.

Ecco che un robot chat standardizzato, usato solo come  novità del momento non ha effetto. A meno che non sia completamente allineato alle esigenze del cliente. E alla strategia di vendita dell’impresa.

Il robot chat Braian ha proprio questa mission: un prodotto “tailor made”, cucito a misura di azienda e che segue le strategie di vendita che hanno già dato successo al brand a cui si accosta. Un meticoloso studio della casistica aziendale, delle necessità di vendita e servizi e della strategia comunicativa adottata rende proprio questo plus.

Uno strumento utilizzabile per il servizio clienti, la vendita diretta, l’organizzazione del lavoro su prenotazioni o per la consegna a domicilio, il robot chat si adatta a multiple esigenze e situazioni professionali.

Scoprire il robot chat adatto alla tua impresa è semplice:  https://www.braian.it/ia/incontriamoci/